Il 74-89 % dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Il tuo capitale è a rischio.

fare trading bitcoin sul telefonino

fare trading bitcoin

Fare trading Bitcoin è diventata la nuova frontiera degli investimenti finanziari, grazie agli impressionanti rialzi della criptovaluta. Molti risparmiatori sono però scoraggiati dalla complessità delle operazioni necessarie per aprire un conto Bitcoin.

In fin dei conti non è niente di particolarmente complicato, ma anche chi ha già una certa dimestichezza con i mercati finanziari e le piattaforme di trading deve imparare alcuni concetti e alcune regole che valgono solo per il trading delle criptovalute.

In questo articolo vi spiegheremo come scegliere un portafoglio Bitcoin, come aprire un conto per il trading delle criptovalute e come iniziare infine a comprare e vendere Bitcoin.

Per incominciare a fare trading con i Bitcoin bisogna:

  1. Scegliere un wallet
  2. Scegliere una piattaforma di trading
  3. Cambiare gli euro in Bitcoin
  4. Iniziare a fare trading con i Bitcoin

 

Come Scegliere I Migliori Portafogli Bitcoin Per Il Trading

La cosa che devi sapere è che esistono hot wallet e cold storage:

  • Gli Hot wallet sono portafogli connessi a Internet ed utilizzabili quindi per il trading
  • I cold storage sono vere e proprie casseforti hardware

bitcoin wallet I primi hanno il pregio di essere più facilmente utilizzabili ma anche più rischiosi. I secondi vanno bene per mettere al riparo il proprio capitale, senza la paura che un attacco hacker possa rubarci le nostre preziose criptovalute, ma più complessi da utilizzare.

Innanzitutto bisogna però sapere che se si perde o si danneggia un dispositivo di cold storage, come per esempio una penna Usb, si perdono irrimediabilmente anche i propri Bitcoin.

Infine ci si può sempre rivolgere ai migliori broker che offrono anche il servizio di portafoglio, rendendo tutta la procedura per aprire un portafoglio estremamente veloce e semplice.

Come ogni moneta, anche le criptovalute hanno bisogno di un portafoglio dove essere conservate. E la scelta di un wallet – questo il nome in inglese del portafoglio per tenere al sicuro i Bitcoin quando non li si usa per fare trading Bitcoin – è una decisione da non sottovalutare.

I Wallet Più Diffusi

Ne esistono diversi con diverse caratteristiche e diverse funzioni aggiuntive, oltre a quella di conservare le tue preziose criptovalute.

Puoi scegliere quella che fa al caso tuo. I più famosi sono:

  • Armory (hot wallet)
  • Coinbase (hot wallet)
  • Bitcoin Wallet (hot wallet)
  • Trezor (cold storage)

 

Scegliere Una Piattaforma Di Trading Bitcoin

Eccoci dunque pronti per partire! Iniziamo col dire che il Bitcoin, che troverete indicato anche con la sigla Btc, non ha padroni e quindi puoi fare trading Bitcoin anche da solo ma, come spesso accade, il fai-da-te porta via molto tempo.

Fortunatamente esistono ottime piattaforme che, gratuitamente, permettono di aprire un conto trading, cambiare la propria valuta (Bitcoin exchange), monitorare il valore bit coin ed infine iniziare a comprare e vendere Bitcoin. La più popolare è quella di Directa Sim. Sono però altrettanto conosciute quelle di Ig ed eToro.

 

Cambiare gli Euro in Bitcoin

Per cambiare i Bitcoin bisogna rivolgersi a un “cambiavalute”, cioè a qualcuno il cui lavoro è quello di comprare e vendere bitcoin, un po’ come succede quando abbiamo bisogno di dollari per andare a fare un viaggio a New York.

Il cambio Btc è una funzione offerta da molti broker trader online a fronte di modeste commissioni. Esistono diversi tipi di cambio:

  • Btc eur, cioè bitcoin-euro
  • Btc usd, cioè bitcoin-dollaro statunitense

Ora è tutto pronto per iniziare a fare trading bitcoin.

 

Iniziare A Fare Trading Bitcoin

Trading bitcoin è facile con tradingsicuro.com A questo punto tutto è pronto per iniziare a fare trading con i Bitcoin. Per chi invece vuole entrare e uscire per massimizzare il guadagno ci sono i derivati. Si tratta di strumenti finanziari in leva che amplificano il movimento del Bitcoin.

La leva finanziaria permette di muovere un capitale molto più grosso dei soldi che si hanno sul conto. Con 100 euro, per esempio, si può aprire una posizione che ne vale 1000. Se guadagneremo il 10% (di 1000) avremo raddoppiato il nostro capitale, se invece perderemo il 10% (sempre di 1000) avremo perso tutti i nostri soldi.

Quindi i derivati possono essere i famosi futures, quotati sulla Borsa di New York, o i Cfd (contract for difference) offerti da molte piattaforme.

A prescindere dallo strumento che sceglierete, vi ricordiamo di andarci con i piedi di piombo. Il trading Bitcoin ha prezzi molto volatili, cioè salgono e scendono molto rapidamente. I guadagni possono quindi essere molto grandi e veloci, ma anche le perdite!

Per concludere c’è però una buona notizia. E cioè che con il trading Bitcoin si può guadagnare sia quando sale sia quando scende. Questo è reso possibile dagli strumenti finanziari messi a disposizione dalle migliori piattaforme di trading.

 

Cos’è Il Mining

Oltre a cambiare i propri euro, c’è una seconda modalità per entrare in possesso dei Bitcoin. Stiamo parlando del mining. Però “minare”, cioè estrarre, le criptovalute è un procedimento estremamente lungo, per cui è necessario dotarsi di computer molto potenti.

Di conseguenza in questo articolo sul trading Bitcoin do per scontato che tu voglia intraprendere la prima strada, cosa che consiglio fortemente, per poter iniziare subito con il bitcoin trade.

Infatti con il mining potrebbero essere necessari diversi anni prima di poter iniziare a investire.

 

Si Può Ancora Guadagnare Con Il Trading Bitcoin

Per rendersene conto è sufficiente guardare a chi ha iniziato a fare trading Bitcoin nel marzo scorso. Allora i mercati finanziari stavano sprofondando affossati dalla crisi Covid.

Dalla primavera scorsa quegli avveduti trader hanno guadagnato il 1000%, cioè hanno trasformato mille euro in 10mila euro.

Se hanno deciso di usare una leva finanziaria quei mille euro sono diventati addirittura 100mila! Per non parlare ovviamente di chi aveva un capitale finanziario superiore ai mille euro.

Articolo scritto da: Luca Ferrari

Luca Ferrari

Nato a Bologna, Luca Ferrari si è trasferito a Londra dopo la laurea.
Nella capitale finanziaria mondiale ha prima ottenuto un master in Finance e poi ha coronato il suo sogno entrando in una delle più prestigiose merchant bank, Citigroup.
Luca nel tempo libero è un appassionato runner. Per Trading Sicuro si occupa di Forex e Criptovalute.

Luca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *